Gastroenterologia

L’ apparato digerente è quella parte organica di noi che più di ogni altra ha relazioni con il mondo che ci circonda. E’ sensibile a molti fattori quali l’alimentazione, lo stress, le tensioni, il proprio carattere, le allergie come le intolleranze alimentari. E’ quell’organo del corpo umano preposto alla nutrizione, cioè alla ingestione, digestione ed assorbimento degli alimenti. Esso è formato da un tubo che va dalla bocca all’orifizio anale (esofago, stomaco, piccolo e grosso intestino,…

Leggi Tutto...

Dietologia

La mia Scienza della alimentazione non significa sacrifici alimentari o digiuni forzati, ma un “nuovo regime di vita alimentare” (deriva dal greco diaita). In questo ambito il mio programma di intervento comporta un “approccio cognitivo comportamentale” proiettato nel futuro per costruire insieme un progetto terapeutico di rieducazione al cibo. L’atteggiamento prevalente è educativo e non prescrittivo con il fine di “educare oggi , per curare per tutta la vita”.   Di seguito il compendio degli argomenti trattati: Il peso corporeo:…

Leggi Tutto...

La flora batterica intestinale o microbiota

LA FLORA BATTERICA INTESTINALE O MICROBIOTA       Il microbiota intestinale umano, anche comunemente detto “flora intestinale”, si compone di numerose specie batteriche e fungine che instaurano con l’organismo ospite un rapporto di reciproca utilità.   Alcuni ceppi batterici producono effetti benefici sul funzionamento normale o patologico dell’organismo umano (sono detti probiotici). Con il termine probiotico si intendono una serie di specie batteriche e fungine che, se assunte attraverso l’alimentazione, favoriscono il normale sviluppo…

Leggi Tutto...

Colite spastica o colon irritabile. Consigli alimentari.

COLON IRRITABILE o COLITE SPASTICA   La sindrome dell’intestino irritabile o anche detta “colite spastica” è un disordine funzionale caratterizzato da fastidio, dolore addominale ed alterazioni dell’alvo (stipsi e/o diarrea), da almeno tre mesi, non sostenuti da anomalie biochimiche o strutturali. Per saperne di più: Colonpatie funzionali

Leggi Tutto...

Gas addominale o pancia gonfia

  METEORISMO INTESTINALE O “PANCIA GONFIA”       Il meteorismo è una frequente patologia che interessa l’intestino. E’ caratterizzato dalla presenza di un eccesso di gas intestinale che causa sensazione di pienezza, spasmi, distensione e dolori addominali; si accompagna a frequenti emissioni di gas per via rettale ed a rumori intestinali percepibili (borborigmi o gorgoglii).   Per saperne di più vedasi allegato: Gas addominale o pancia gonfia

Leggi Tutto...

La dieta mediterranea

LA DIETA MEDITERRANEA       La Dieta Mediterranea (DM) è universalmente sinonimo di alimentazione ideale per l’uomo d’oggi. Questa universalità del modello alimentare mediterraneo, ovvero la capacità di realizzarsi in luoghi diversi e lontani sotto forme in apparenza molto differenti, ne accresce il valore e l’attualità. Sono passati quasi settanta anni dall’originale intuizione e dalle prime ricerche di Ancel Keys, pubblicate come testo (1) e come pubblicazioni scientifiche (2). Gli stessi autori la definirono…

Leggi Tutto...

La mia dieta: introduzione al programma

IL MIO PROGRAMMA ALIMENTARE     I fattori che portano all’ obesità sono molteplici: ereditari, ambientali, psicologici…; spesso si comincia ad ingrassare dopo una gravidanza, dopo un intervento chirurgico, dopo aver smesso di fumare od in seguito a cure mediche particolari (pillola, cortisonici…). Indipendentemente dalla causa, l’ eccesso di peso è molto spesso il risultato di un maggior introito di calorie rispetto alle consumate! Il bilancio energetico è costituito dal rapporto tra l’energia in entrata…

Leggi Tutto...

Il tumore del colon retto: come prevenirlo

IL TUMORE DEL COLON RETTO Il cancro del colon retto  (CCR) rappresenta il più frequente tumore maligno gastrointestinale. La storia naturale di questa malattia ad altissimo impatto epidemiologico può essere radicalmente modificata grazie alla possibilità di identificare e rimuovere i precursori neoplastici. La colonscopia  con resezione della lesione precancerosa ( polipo ) si può considerare lo strumento di prevenzione più potente ed efficace della moderna medicina clinica. Il CCR è il terzo per frequenza e secondo per mortalità…

Leggi Tutto...

La intolleranza al lattosio

LA INTOLLERANZA AL LATTOSIO Le due più comuni cause responsabili delle intolleranze alimentari sono il LATTOSIO ed il GLUTINE ( Malattia celiaca ). La Intolleranza al lattosio è molto comune nelle popolazioni mediterranee; per la sua diagnosi è necessaria l’esecuzione di un semplice test del respiro (Breath test ). Per i soggetti intolleranti al lattosio, è necessaria una adeguata scelta alimentare ( Consigli dietetici ); in casi più particolari di deve ricorrere ad una terapia farmacologica sostitutiva. Per maggiori informazioni vedere…

Leggi Tutto...

La infezione da Helicobacter Pylori: dalla diagnosi alla cura

HELICOBACTER PYLORI L’Helicobacter pylori (HP) è un batterio a forma spirale che vive nello stomaco umano. Rappresenta l’ infezione microbica più frequente al mondo e si ritrova in circa il 50% della popolazione mondiale. Nel mondo occidentale la prevalenza è correlata con l’età; la trasmissione prevalente sembra essere oro-fecale; la colonizzazione è più comune negli individui appartenenti a strati socio-economici più bassi. Deve sempre essere ricercato nei soggetti di età inferiore ai 45 anni, che…

Leggi Tutto...

Vitamina D o calciferolo

      Vitamina D o Calciferolo: concetti guida   [1]   Introduzione e Metabolismo La prima descrizione del rachitismo come malattia risale al 17° secolo (1645-50); solo nel 1932 e definitivamente 1936 vengono isolate le vitamine D; si deve aspettare il 1959 per la sintesi chimica ed il suo utilizzo nella pratica clinica quotidiana.   La vitamina D si presenta sotto forma di polvere cristallina bianco-giallastra; è solubile in olii (liposolubile); si degrada facilmente…

Leggi Tutto...

Nuove tecnologie endoscopiche

NUOVE TECNOLOGIE ENDOSCOPICHE ENTEROSCOPIA CON MICROCAMERA INGERIBILE (VCE o CCE1) E’ una procedura di indagine dell’intestino tenue (non endoscopica) tramite una capsula che viene ingerita fornita di unica telecamera ad una sua estremità; durante il suo spostamento spontaneo lungo il tratto gastroenterico registra le immagini della mucosa che poi vengono elaborate da  un sistema computerizzato. La Pillcam Colon 2 (CCE2) e la Pillcam ESO sono entrambe capsule con due telecamere, predisposte per l’esplorazione specifica del…

Leggi Tutto...

Premium WordPress Themes

Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi l'Informativa estesa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi