Il potassio negli alimenti

  IL  POTASSIO  NEGLI  ALIMENTI In condizioni normali, data la ampia ed ubiquitaria distribuzione del potassio negli alimenti, un deficit alimentare di potassio è assai improbabile. Le più importanti cause di deficit sono rappresentate da perdite eccessive per via gastroenterica (vomito, diarrea, uso di lassativi) od urinaria (uso di diuretici, malattie renali croniche). Clinicamente questo comporta stanchezza muscolare, nausea, anoressia, disattenzione, sonnolenza sino ad aritmie cardiache, anche gravi. Numerosi studi hanno mostrato che un aumento…

Leggi Tutto...

La polipectomia endoscopica del colon

  LA POLIPECTOMIA ENDOSCOPICA   La polipectomia è la tecnica che permette di resecare i polipi in corso di un esame endoscopico.   Essa consente di tagliare il polipo, durante la seduta endoscopica, utilizzando un’ansa appropriata: ansa per polipectomia. E’ una specie di cappio a filo metallico, attraverso il quale passa la corrente elettrica trasmessa da un elettrobisturi. La corrente erogata può essere di coagulo (corrente che coagula i tessuti), di taglio (corrente che taglia…

Leggi Tutto...

L’ernia iatale

L’ ernia iatale (EI) consiste nella fuoriuscita di parte dello stomaco attraverso lo iato esofageo del diaframma. Piccole EI asintomatiche possono essere evidenziate in corso di esami radiologici del tubo digerente. La loro incidenza aumenta con l’età e può essere presente in più della metà dei soggetti dopo i 60 anni. La presenza di EI compromette la chiusura completa dello sfintere esofageo inferiore che separa l’ esofago dallo stomaco; pertanto, in sua presenza, l’esofago risulta…

Leggi Tutto...

Dieta ad alto e basso contenuto di fibra alimentare

DIETA AD ALTO E BASSO CONTENUTO DI FIBRA ALIMENTARE La relazione tra alcune patologie (malattie cardiovascolari, osteoporosi, stipsi, malattia diverticolare, tumori…) ed il tipo di alimentazione diffusa nei Paesi occidentali è ormai certa (povera di fibra e ricca di alimenti raffinati ad alta densità energetica). In Italia il consumo giornaliero medio di fibra alimentare è intorno a 12-17grammi; i LARN (Livelli di Assunzione Raccomandata di Nutrienti per la popolazione italiana) indicano la necessità di aumentare…

Leggi Tutto...

La familiarità nei tumori del colon retto

LA FAMILIARITA’ NEI TUMORI DEL COLON RETTO Il cancro del colon retto (CCR) è una malattia che si sviluppa lentamente mediante un processo a più tappe in cui vengono accumulate alterazioni cellulari dovute all’azione combinata di fattori genetici e ambientali (dieta, stile di vita). Il tumore dell’intestino (colon-retto) si osserva in Italia in una persona su 50 entro i 70 anni d’età e nella maggior parte dei casi, la malattia viene diagnosticata in età superiore ai 50 anni….

Leggi Tutto...

Il mantenimento dietetico: inizio del nuovo stile di vita alimentare

IL  MANTENIMENTO  DIETETICO La perdita del peso è una fase di breve durata, il  mantenimento dietetico è un processo di durata indefinita Il peso raggiunto dovrà essere conservato nel tempo, grazie sempre al supporto specialistico ed al programma di mantenimento che si compone di un nuovo equilibrio alimentare (1), di un insieme di modifiche graduali della propria attività fisica (2), di concerto con un corretto comportamento personale (3). Questo intervento combinato è scientificamente dimostrato essere il modello…

Leggi Tutto...

Il peso corporeo: conosci il tuo peso?

L’indice oggi più impiegato a questo scopo è quello di Quatelet o Indice di Massa Corporea (IMC). Esso è dato dal peso espresso in Kg diviso il quadrato dell’altezza espressa in metri. Inserisci la tua altezza in cm ed il tuo peso in Kg (senza decimali).   Inserisci la tua altezza (cm): Inserisci il tuo peso (kg): IMC: * < 16.0 malnutrizione grave * 16.0-18.4 malnutrizione lieve-moderata * 18.5-24.9 normopeso * 25.0-29.9 sovrappeso * 30.0-34.9…

Leggi Tutto...

Ulcera duodenale: norme igienico dietetiche

Numerosi pregiudizi e molte valutazioni soggettive sono alla base di alcune tradizionali terapie dell’ ulcera peptica; le prescrizioni dietetiche in questo campo sembrano infatti più frutto del tradizionale empirismo che di provate conoscenze scientifiche. E’ attualmente accettato che non esistono prove né basi scientifiche a favore di schemi alimentari particolari. Ecco alcuni consigli igienico dietetetici:  [ Ulcera duodenale]

Leggi Tutto...

Ulcera gastrica: norme igienico dietetiche

Numerosi pregiudizi e molte valutazioni soggettive sono alla base di alcune tradizionali terapie dell’ ulcera peptica; le prescrizioni dietetiche in questo campo sembrano infatti più frutto del tradizionale empirismo che di provate conoscenze scientifiche. E’ attualmente accettato che non esistono prove né basi scientifiche a favore di schemi alimentari particolari. Ecco alcuni consigli igienico dietetetici:  [Ulcera gastrica]

Leggi Tutto...

Gastroenterologia

L’ apparato digerente è quella parte organica di noi che più di ogni altra ha relazioni con il mondo che ci circonda. E’ sensibile a molti fattori quali l’alimentazione, lo stress, le tensioni, il proprio carattere, le allergie come le intolleranze alimentari. E’ quell’organo del corpo umano preposto alla nutrizione, cioè alla ingestione, digestione ed assorbimento degli alimenti. Esso è formato da un tubo che va dalla bocca all’orifizio anale (esofago, stomaco, piccolo e grosso intestino,…

Leggi Tutto...

Premium WordPress Themes

Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi l'Informativa estesa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi